Blog

Plastic China

Jiu-liang Wang

Jiu-Liang Wang cattura la suggestiva bellezza di un vasto e malinconico paesaggio senza vita, un luogo artificiale ricoperto quasi interamente di plastica. Uomini e donne costruiscono la vita sui rifiuti, e i bambini imparano a conoscere il mondo esterno attraverso le pubblicità occidentali strappate dai tabloid provenienti da tutto il mondo e gettati nel mucchio. Eppure, anche all’interno di un ambiente così profondamente isolato e tossico, la speranza e l’umanità trovano il modo di emergere attraverso l’ottimismo dei più piccoli.

vincitore del Festival Cinema-ambiente

 

 

 

Cina 2016 – 1h 26′

 

 

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *