main page
 


progetto
pizza piani sequenza !
 

 

 i titoli

 

Cos'Ŕ un piano sequenza? Formalmente si pu˛ semplicemente definire come una sequenza costituita da un'unica inquadratura, fissa o in movimento, priva di stacchi al suo interno (capace comunque, per lo pi¨ , di comporre un'autonoma unitÓ scenico-narrativa). 

Ma nel cuore cinefilo il piano sequenza Ŕ l'essenza stessa del cinema che "si fa vedere senza farsi vedere" che espone la propria pregnanza schermica senza ricorrere alla sua forma espressiva principe, il montaggio. Nel piano sequenza il linguaggio del cinema trova compiutezza nella complessitÓ del movimento della macchina da presa, la cui dinamica (o staticitÓ) Ŕ giÓ montaggio intrinseco, organizzazione del racconto, semplicitÓ di costruzione estetico-narrativa e ricchezza compositiva di pi¨ scene-inquadrature che si fondono in un'unica scena-sequenza.

La storia del cinema pullula di memorabili piani sequenza che hanno caratterizzato un film, contraddistinto un autore, fatto epoca e "scuola". Spesso il piano sequenza assolve ad una funzione ellittico-descrittiva, talvolta (massimo della goduria!) coincide con una visione cinematografica "in soggettiva"...

Al di lÓ della singole valenze storico-stilistiche, ogni appassionato di cinema con un minimo bagaglio culturale ha nella memoria i propri piani sequenza "di culto", che si affacciano alla mente come maree casuali, che si susseguono, si accavallano, restano impressi fulgidamente per lungo tempo; poi svaniscono,  vengono dimenticati, sostituiti da altri "pezzi di bravura", scoperti o riscoperti. ╚ lavoro da ricerca universitaria rammentare, individuare, catalogare, ma il "gioco" di mettere in comune i propri ricordi e le propri "passioni"  pu˛ esser un piacere collettivo on line.

Chiamatelo cine-seminario internet, forum cinematografico in rete, pianificazione sequenziale di piani sequenza: il nostro progetto vi chiede di inviare via e-mail segnalazioni  di piani sequenza pi¨ o meno "mitici" da archiviare su questa pagina, per il puro gusto di comunicare la proprio passione per il cinema, di costruire insieme un'originale e stimolante  web-page cinefila!

indicazioni per la segnalazione dei piani sequenza

    indispensabili:

  • titolo del film (anche originale)

  • regista

  • nazionalitÓ

  • anno

  • durata

  • essenziale descrizione della struttura della sequenza: durata, ambiente, personaggi, movimenti di macchina, punto di vista narrativo, significativitÓ della stessa all'interno dell'opera (tempo, spazio, diegesi)

    altro: collocazione della sequenza all'interno del film (tempo di inizio e fine rispetto alla durata dell'opera), eventuali riferimenti ad altre pellicole o ad altri registi...

prendere come esempio i titoli giÓ inseriti!


                            

Ovviamente nel pensare il progetto avevamo in mente alcuni brani ben precisi, ma per ora vogliamo lasciare spazio alla vostra memoria cinefila. Se poi alcuni titoli-cult non arrivassero, interverremo...