La casa dalle finestre che ridono 
Pupi Avati
- Italia 1976 - 1h 50'

  

Il giovane pittore Lino Capolicchio impegnato nel restauro dell'affresco di una chiesa, ma si trova invischiato in una morbosa vicenda in cui la pittura assume significati  patologici ed in cui un passato di morti violente viene man mano alla luce tra le nebbie opprimenti di un paesino delle Valli di Comacchio. La prima sostanziale rivelazione di Avati-regista, una storia gotica di  suspense suburbano, un piccolo-grande capolavoro dell'horror italiano.

e.l. speciale LUX  novembre/dicembre '89