Giovent¨, amore e rabbia (The Loneliness of the Long Distance Runner)
Tony Richardson – b/n Gran Bretagna 1962 1h 43’
[versione originale sottotitolata]

      Colin Smith, un ragazzo con una vita familiare balorda, compie un furto quasi per scherzo e finisce al riformatorio; il direttore, cha ha la mania dello sport, scopre in lui un buon corridore di fondo e lo induce ad allenarsi per l'annuale gara campestre contro i giovani di un college elegante. Vincere per Colin vorrebbe dire rimettersi in pace con il mondo, con il direttore del riformatorio e con se stesso... Il contrasto Ŕ perfettamente a fuoco, le tesi esposte senza faziositÓ, il quadro d'ambiente vivo e inquietante: un film amaro e intelligente che analizza a fondo i contrasti sociali e generazionali dell'Inghilterra degli anni '60. Uno dei capolavori del Free Cinema.