Hooligans (I.D.)
di Philip Davis - Gran Bretagna/Germania 1995 - 1h 48'
[opera prima]

  

La periferia di Londra e la degenerazione del tifo, un poliziotto che s'infiltra tra i tifosi pi¨ violenti mettendo a rischio nel gioco dell'identificazione la propria stessa personalitÓ (I.D. "identity document" Ŕ il titolo inglese): una storia suburbana alla Loach ma col con la tensione di Kassovitz (L'odio) e una sfaccettatura psicologica di promettente personalitÓ (Corsia di sorpasso 52░ Festival di Venezia).

e.l. LUX cinema invisibile gennaio/marzo 1997