Lezioni di tango (The Tango Lesson)
Sally Potter - Gran Bretagna 1997 - 1h 43'

  

Per completare l'excursus delle pellicole veneziane giÓ arrivate nelle sale occorre citare ancora l'amabile e deludente Lezioni di tango. Non stupitevi della contraddizione. La piacevole personalitÓ filmica del lavoro di Sally Potter Ŕ indiscussa, il lavoro coreografico sulla vicenda sentimentale cadenzata a passo di tango ha il suo aplomb e il successo di pubblico Ŕ legato proprio all'originalitÓ dell'impostazione ed all'aitante prestazione dei due protagonisti. Ancor pi¨ vibrante se si pensa alla sinceritÓ autobiografica del racconto con la regista che ha davvero incontrato e conquistato il giovane argentino Pablo Veron, caparbia nel portare a compimento l'intreccio della loro storia romantica e della loro intesa di splendidi ballerini. La delusione critica nasce dal personalismo narcisista di questa piroetta della vita sentimentale della Potter. Le intrusioni colorate di uno stravagante film sulla moda incompiuto hanno il respiro corto nell'economia di Lezioni di tango: ben presto tutto il plot e l'avvolgente bianco e nero della macchina da presa Ŕ solo per loro, per Sally e Pablo. Amore tormentato e tango appassionato, ma l'amalgama deborda nella sdolcinatura e alla resa dei conti dalla regista di Orlando era lecito aspettarsi di pi¨.

e.l. TELECHIARA - speciale Venezia ottobre 1997