Rosy Fingered Dawn - Un film su Terrence Malick
Luciano Barcaroli, Carlo Hintermann, Gerardo Panichi e Daniele Villa - Italia 2002 - 1h 30'

     Il video di Barcaroli-Hintermann-Panichi-Villa, che inaugura la rassegna videoMALICK, costituisce un appassionato documento, ricco di testimonianze-interviste, dedicato alla figura di un regista-mito del cinema contemporaneo. Terrence Malik, autore di un’accoppiata folgorante negli anni ’70, La rabbia giovane (Badlands, 1973) e I giorni del cielo (1978), scompare per dieci anni dalla scena cinematografica tornando, nel 1998 con La sottile line rossa. Nel mezzo il crescere del mito attorno a un personaggio tanto schivo (qualcuno la paragonato a Salinger) quanto ricco di una percezione della realtà e della sua rappresentazione che trova corrispondenza nei suoi studi di filosofia, in una visione del mondo in cui l’uomo e la natura non possono disgiungersi, in cui il divenire del singolo e della collettività non può passare indenne tra le contraddizioni del gretto vivere di provincia, in cui la passione dell’amore si coniuga col il fascino panteistico, in cui la barbarie della guerra è un’incrinatura insanabile nell’equilibrio del vivere. Un entomologo dell’esistenza, capace di affreschi cinematografici indimenticabili.

ezio leoni

 

videoMALICK - i  lunedì del  LUX   ottobre-dicembre 2004

PRIMA VISIONE