Il senso dell'amore (She's the One)
di Edward Burns - USA 1996 - 1h 36'

 

da Il Corriere della Sera (Maurzio Porro)

Il giovane Edward Burns continua le sue lezioni di educazione sentimentale e di nuovo indovina il tono giusto, con venature di sarcasmo esistenziale, nel quadrilatero familiare di Il senso dell'amore. Ovvero scene da 3 matrimoni (due coppie di genitori, uno yuppie ricco e sposato, ma innamorato dell'ex ragazza del fratello), un fidanzamento in lista d'attesa per Parigi e un adulterio "classico"... Burns sceneggiatore scrive le sue partiture affettive con tono spigliato, verosimile, non ricattatorio. Burns regista dirige col gusto del minimalismo, senza scene madri, facendo psicologia applicata ad un puzzle che non esclude riferimenti a brani di vita newyorkese Burns attore accattivante, privo di manierismi, di istintiva simpatia.

EDWARD BURNS

1995 - Il fratelli McMullen (The Brothers McMullen)
1996 - Il senso dell'amore (She's the One)

LUX cinema invisibile - minipersonale di EDWARD BURNS - aprile/giugno 1997