Tutti i Vermeer a New York (All The Vermeers in New York)
Jon Jost - USA 1990 - 1h 27'

da Dizionario dei film (Paolo Mereghetti)

   Un broker stressato (Stephen Lack), la cui unica oasi di pace Ŕ il Metropolitan Museum, si innamora di una francese (Emmanuelle Chaulet) a New York che ha visto davanti a un ritratto di Vermeer: ma su di lui incombe un destino di mone. Il cinema semimprowisato e antinarrativo di Jost passa da astrazioni antonioniane a chiacchiere rohmeriane senza farsi troppi problemi: tutto molto cerebrale, ma con un'inquietudine sotterranea che a volte riesce a trasparire. Di grande effetto la fotografia (tutta in luce naturale), di cui Ŕ autore lo stesso regista.
 

CINEMA e PITTURA

venerdý in VIDEO al  LUX  ingresso gratuito  settembre-dicembre 2003