Zhang Yimou

   Zhang Yimou č tra la rivelazioni del cinema contemporaneo, un regista di forte personalitā e di grande maestria figurativa, autore emblematico della Rivoluzione culturale cinese. Emarginato dal regime, deve interrompere gli studi e lavorare in provincia come contadino e operaio, soffocando per lungo tempo i suoi interessi per l'arte e la fotografia. Ottenuta infine nel 1978 l'ammissione all'istituto del cinema di Pechino, giā da studente partecipa ad alcuni film come operatore e, una volta diplomato, si segnala come validissimo direttore della fotografia. Esordisce nel 1988 con Hong gaoliang (Sorgo rosso) e l'immediata considerazione artistica a livello di critica e pubblico cresce con le opere successive fino alla consacrazione mondiale di Lanterne rosse.

ezio leoni    pieghevole LUX marzo/maggio 92

 

filmografia di
Zhang Yimou
(Xi'an - Cina, 1950)

1988 Sorgo rosso
1989 Daihao meizhoubao (inedito in Italia)
1990
Ju Dou - coregia di Yang Fengliang
1991
Lanterne rosse  
1990
La storia di Qiu Ju
1992
Vivere!
1995 La triade di Shangai
1997
Keep Cool
1999
Non uno di meno
1999 La strada verso casa

2000 La locanda della felicitā
2002 Hero
2004 La foresta dei pugnali volanti
2005 Mille miglia... lontano
2006 La cittā proibita
2009 Sangue facile
2010 Under the Hawthorn Tree
2011 I fiori della guerra
2014 Lettere di uno sconoscuto