blog

LA DOULEUR – Emmanuel Finkiel # Francia/Belgio/Svizzera [2h 7′]

Nella Francia del 1944 occupata dai nazisti, Marguerite, una giovane scrittrice di talento, vive con angoscia l’arresto e la successiva deportazione del marito Robert Antelme, figura chiave della Resistenza a Parigi. Per riuscire a ottenere maggiori Marguerite instaura una pericolosa relazione con Rabier, uno dei collaboratori locali del Governo di Vichy, e rischia la vita pur di liberare Robert, facendo imprevedibili incontri in tutta Parigi, come in una sorta di gioco al gatto e al topo. Lui vuole veramente aiutarla? Vita e inchiostro, memoria e tragedia. Un film che cerca di rendere universale e controllata una materia intima e inquieta. Magistrale l’interpretazione della Thierry, inossidabile, in sottofondo, la patina letteraria della Duras.

€ 6,00/5,00/4,00 @
 SCHEDA

No comments