blog

Il professore e il pazzo

Farhad Safinia

1879. Al Professor James Murray viene affidata la redazione dell’Oxford English Dictionary. Per far ciò ha l’idea di coinvolgere la gente comune invitandola a mandargli via posta il maggior numero di parole possibili. Alla fine risulterà fondamentale la corrispondenza (e l’incontro) con William Chester, un ex professore ricoverato in un manicomio, dopo un assurdo omicidio. Una curiosa storia vera che s’interroga sul confine tra lingua e scienza, tra follia e ossessione per la ricerca.


The Professor and the Madman
Irlanda 2019 (124′)


Mel Gibson ha portato avanti la realizzazione di questo film dalla fine degli anni 90; dopo un valzer di registi durato non poco, le riprese del film sono iniziate e nel 2017 il film era pronto, ma sono subentrati altri problemi legali con la a società di produzione Voltage Pictures. Finite le beghe legali, per fortuna ora esce questo prezioso, intelligente film che tutti, studenti soprattutto, dovrebbero vedere. Interpretato con acume e sensibilità da Gibson e Penn, è una storia appassionante che divora e coinvolge lo spettatore con la sfida generata dalla ricerca, instillando il desiderio di conoscenza con una attenta riflessione sulla parola, sul suo uso, sulla sua bellezza, sulla libertà che gratuitamente fa volare liberi. Il Professore e il Pazzo è un dramma biografico sulla devozione, sulla cura, sulla potenza salvifica della passione, in questo caso, dell’erudizione

Ilaria Falcone – nonsolocinema.it

No comments