blog

Alida

Mimmo Verdesca

Un omaggio emozionante ad una personalità indimenticabile, un docufilm ricco di testimonianze e ricostruito anche grazie ai suoi diari. Un labirinto di immagini, personaggi, parole, frasi e ricordi, un dedalo di strade che si aprono in un racconto che appassiona ed emoziona, modificando attraverso il fascino del cinema la percezione del presente.

Alida Valli: In Her Own Words
Italia 2020 (104′)

No comments
Leggi tutto

Mank

David Fincher

California, 1940. lo sceneggiatore alcolizzato Herman J. Mankiewicz, temporaneamente infermo, si isola nel mezzo del deserto per dar vita allo script commissionato da Orson Welles per la realizzazione di Quarto Potere.

USA 2020 (131′)
OSCAR 2021: miglior fotografia e miglior scenografia

No comments
Leggi tutto

Lonesome Dove

Simon Wincer

1870. Lonsome Dove – Texas, ai confini del Messico. Augustus McCrae e Woodrow Call, una volta famosi ranger, affrontano le giornate secondo i loro opposti caratteri. Call si affanna nel sistemare il ranch tenendo impegnati i suoi aiutanti, Gus si crogiola in un ozio “attivo” tra uno sguardo ai suoi maiali e il tempo trascorso al saloon dove ama le carte, il whisky e la bella Lorena, una prostituta alla quale si è ormai irrimediabilmente affezionato. Una situazione di stallo, sotto il sole cocente del Texas, che viene destabilizzata dall’arrivo di un vecchio compagno di avventure che, con il suo entusiastico racconto sulla ricchezza dei pascoli del Montana, spinge Call a radunare una grande mandria di buoi e cavalli convincendo Gus e gli altri a condurla a Nord, oltre lo Yellowstone. Lungo il cammino altri personaggi arricchiscono il racconto e, prima di raggiungere la meta, verranno alla luce complesse dinamiche interpersonali, torneranno a farsi minacciose le ombre dell’Ovest selvaggio, la morte segnerà crudelmente il cammino di alcuni e neppure il placido sorriso di Augustus potrà stemperare l’amarezza di un destino beffardo.

film televisivo in 4 episodi
USA 1989 (384′)

No comments
Leggi tutto

50 (o dos ballenas se encuentran en la playa)

Jorge Cuchì

Félix, un ragazzo di 17 anni, riceve un invito su WhatsApp: vuoi giocare alla Blue Whale? Il gioco con le 50 sfide? Quello in cui alla fine devi ucciderti? Félix accetta. È così che incontra Elisa. I due iniziano a completare le sfide insieme. 50 è la storia d’amore di due adolescenti con tendenze suicide che decidono di giocare insieme finché morte non li separi. Mancano solo 6 giorni.

Messico 2020 (122′)

 VENEZIA – Mas o menos. Basta questa risposta, ripetuta più volte lungo il corso del film dai due protagonisti, per cristallizzare uno stato d’animo e descrivere una mancanza, una totale mancanza di appigli e coordinate verso cui tendere per produrre un pensiero che vada oltre l’indifferenza per qualsivoglia alternative possa presentarsi; la massima espressione di un sentimento alla base della genesi di un gioco come la Blue whale challenge.

No comments
Leggi tutto

Fango, sudore e polvere da sparo

Dick Richards

Texas 1866. Il sedicenne Ben Mockridge esegue le consegne per la madre, lavandaia, ma la sua aspirazione è fare il cowboy; così, comprata una pistola, ottiene l’ingaggio da Frank Culpepper in partenza con la sua manda per Fort Lewis (Colorado). Seduto a cassetta come aiuto cuoco (la “marianna”) Ben ottiene il suo primo incarico quando, dopo una sparatoria con gli alcuni ladri di bestiame, viene inviato a reclutare nuovi mandriani nel paese vicino. Lungo strada due cacciatori di pellicce lo disarmano e lo lasciano a piedi, ma una volta rintracciati i nuovi lavoranti questi uccidono i ladri e recuperano cavallo e pistola. Sono davvero continue le disavventure che la spedizione di Culpepper deve affrontare: altri malviventi una notte feriscono Ben durante il suo turno di guardia e rubano i cavalli per cui Frank e i suoi cowboy devono ingaggiare un cruento scontro a fuoco che battezza il ragazzo nel suo primo assassinio. Il problema successivo è la protervia di Pierce, un proprietario terriero che avalla pretese sui pascoli di transito accumunando nelle minacce un gruppo di Mormoni che ritengono di aver raggiunto in quei luoghi la terra promessa. Frank si trova costretto ad accettare le condizioni e decide di andarsene, ma Ben e altri decidono di fermarsi a difesa dei pellegrini. Lo scontro finale è una carneficina e solo il ragazzo sopravvive. Starà a lui occuparsi di far seppellire i compagni; lascerà poi la sua pistola accanto alle loro tombe e monterà a cavallo per proseguire solitario il suo cammino.

The Culpepper Cattle Company
USA 1972 (94′)

No comments
Leggi tutto

Arirang

Kim Ki-duk, dopo aver passato tre anni di silenzio e una profonda crisi esistenziale e professionale -complice anche una scioccante esperienza sul set del suo ultimo film (Dream) – nel 2011 è tornato dietro la macchina da presa puntandola verso se stesso per lanciare al mondo il suo disperato appello d’aiuto e spiegare i perché della sua profonda crisi..

Corea del Sud 2011 (100′)

No comments
Leggi tutto

Partisan

Ariel Kleiman

Kleiman racconta in forma metaforica la tragedia dei bambini soldato cui è proibita la disobbedienza alla regola omicida. In Partisan Gregori è infatti il leader carismatico di un gruppo di donne e bambini maltrattati, il loro protettore e il loro mentore. Tra le attività ordinarie e quotidiane che insegna ai bambini, c’è anche l’omicidio… I problemi sorgono quando Alexander, figlio adottivo prediletto di Gregori, mette in discussione la sua autorità. Un film che parla di un mondo claustrofobico, governato da un codice morale deformato, un racconto a metà strada tra la favola nera e il pamphlet politico. 

Australia 2015 (98′)
premio per la sceneggiatura al Sundance 
Festival 

No comments
Leggi tutto

Thunder Road

Jim Cummings

Jim Cummings, regista e interprete ci porta nel nuovo mondo americano in cui il genere maschile è diviso fra il suo stereotipo e il suo opposto. La storia è quella di Jim Arnaud, un poliziotto texano alla deriva dopo la morte della madre, tra una crisi familiare e le problematiche sul lavoro. Una commedia drammatica che fa del concetto di trasmissione emozionale la sua cifra stilistica, delineando una profonda e quanto mai complessa poetica.

USA 2018 (92′)

No comments
Leggi tutto

Monos – Un gioco da ragazzi

Alejandro Landes

Sette adolescenti isolati dal mondo, sperduti sui monti della Colombia si allenano e combattono. A prima vista potrebbe sembrare una specie di campo estivo di ragazzini che giocano a fare i soldati. Invece si tratta dello scenario iniziale di una missione delicatissima: hanno con sé una prigioniera, una donna americana, “la dottoressa”, e, per proteggerla da un versaranno costretti a rifugiarsi nella giungla.

Colombia 2019 (102′)

No comments
Leggi tutto