blog

Dottor Korczak

Andrzej Wajda

Il dottor Henryk Goldzmit celebre pedagogo (conosciuto da tutti con lo pseudonimo di Janus Korczak) che aveva dedicato la sua vita all’infanzia, dopo l’occupazione della Polonia si trova costretto a trasferire i duecento orfani ebrei, di cui si occupa, nel ghetto di Varsavia. Non è che un punto di passaggio purtroppo prima del trasferimento a Treblinka dove troverà anch’egli la morte assieme ai suoi piccoli amici. In un rigoroso bianco e nero quella di Dottor Korczak è una narrazione appassionata e lucida a cui Wajda concede solo qualche cedimento didascalico. Una testimonianza cinematografica forte e straziante.


Polonia/Germania/Francia 1991 (113′)

No comments
Leggi tutto

La signora dello zoo di Varsavia

Niki Caro

Sul finire del 1939, le truppe naziste bombardano la capitale polacca, riducendo il famoso zoo a un cumulo di macerie. Il direttore della struttura e sua moglie (Jessica Chastain) assistono impotenti all’occupazione del Paese e alla costruzione del ghetto ebraico. Ma con l’inizio delle deportazioni, nel 1942, la coppia si mobilita per nascondere intere famiglie di ebrei all’interno del giardino zoologico Una vicenda realmente accaduta capace di avvincere anche grazie alla luminosa presenza di Jessica Chastain che conferisce vibratile spessore umano a questo magnifico personaggio di «giusto» ritagliato dalla realtà.


The Zookeeper’s Wife
USA 2017 (127′)
CANNES 72°: miglior sceneggiatura

No comments
Leggi tutto

Ritratto della giovane in fiamme

Céline Sciamma

Bretagna, 1770. La pittrice Marianne è incaricata di ritrarre Héloïse, giovane donna a cui sta per essere imposto il matrimonio dopo aver lasciato il convento. All’inizio, Marianne svolge il suo lavoro in segreto per non importunare Héloïse, ma, con il passare del tempo, il rapporto tra le due ragazze si fa sempre più intimo… Con una recitazione trattenuta di stampo quasi bressoniano, Scianna realizza un intenso racconto al femminile così minimale nella messa in scena e, al tempo stesso, così profondo nel descrivere sentimenti quasi inesprimibili.



Portrait de la jeune fille en feu
Francia 2019 (120′)

CANNES 72°: miglior sceneggiatura

No comments
Leggi tutto

L’amica geniale – Storia del nuovo cognome

Saverio Costanzo

I primi due episodi della nuova stagione de L’amica geniale – Storia del nuovo cognome, la serie di Saverio Costanzo, tratta dal best seller di Elena Ferrante (Rai1). Gli eventi del secondo libro de L’amica geniale riprendono esattamente dal punto in cui è terminata la prima stagione….



Italia/USA/Belgio 2020 – ep. I e II (110′)

No comments
Leggi tutto

La dolce vita

Federico Fellini

Marcello è un annoiato giornalista, che bazzica Via Veneto e dintorni a stretto contatto con un ambiente mondano e raffinato pieno di seduzioni e lustrini, dissipando il tempo e lasciandosi andare a un’inconcludenza generale che lo spinge verso la scontentezza di se stesso. Intorno a lui dive giunoniche, padri suicidi (Alain Cuny) e una fanciulla enigmatica… All’alba degli anni ’60, una svolta memorabile nella storia del costume italiano, sia sociale che cinematografico. Assoluto capolavoro felliniano e autentico film-simbolo di un’intera epoca – innovativo nella struttura narrativa, memorabile nell’originalità nell’impatto visivo – La dolce vita resta una tappa formidabile e obbligata della storia del cinema moderno.



Itaia 1960 (180′)

Palma d’oro a Cannes e Oscar per i costumi

No comments
Leggi tutto

Manaslu – La montagna delle anime

Gerald Salmina

Spettacolare e commovente, Manaslu è il ritratto della vita di Hans Kammerlander, uno dei più grandi scalatori del nostro tempo. Il trionfo che lo ha reso famoso in tutto il mondo è la più veloce salita alla vetta dell’Everest (16 ore e 40 minuti) nel 1996, seguita dalla prima discesa con gli sci dalla montagna più alta del mondo. La biografia di Salmina sviluppa in tanti piani narrativi traguardi, sfide e rimorsi dello scalatore. Uno sguardo estatico ed enfatico, un’operazione celebrativa e titanica.



Manaslu – Berg Der Seelen
Austria 2018 (100′)

No comments
Leggi tutto

Impressionisti segreti

Daniele Pini

La rivoluzione artistica del movimento impressionista raccontata attraverso cinquanta tesori nascosti esposti da per la prima volta a Roma nella mostra a Palazzo Bonaparte. Opere che hanno introdotto un nuovo rapporto pittorico con la luce, il colore e la rappresentazione della realtà, opere che sono passate dall’essere rifiutate da critica e pubblico a diventare in pochi anni tra le più amate nel mondo.



Italia 2019 (90′)

No comments
Leggi tutto

Leonardo – Le opere

Phil Grabsky

Da La Gioconda a L’Ultima cena da La Dama con l’ermellino a La Vergine delle Rocce, un docufilm che ripercorrere, attraverso il prisma della sua pittura, anche la vita di Leonardo: l’inventiva, le capacità scultoree, la lungimiranza nell’ambito dell’ingegneria militare e la capacità di districarsi nelle vicende politiche del tempo.



UK 2019 (107′)

No comments
Leggi tutto

La val che urla

Lucia Zanettin

Lorenzo è un ingegnere cinquantenne, che in seguito alla perdita del lavoro, fugge dalla città e ritorna nei luoghi conosciuti da bambino. L’ambiente è quello di un piccolo paese di montagna circondato da una natura selvaggia, dove la neve condiziona il succedersi degli avvenimenti… Un’atmosfera claustrofobica dove segrete colpe del passato si intrecciano con le responsabilità del presente. Un noir dalle tinte fosche, sospeso nell’oscurità degli spazi e dell’anima.



Italia 2019 (106′)

No comments
Leggi tutto