blog

Stanlio & Ollio

Jon S. Baird

Stan Laurel e Oliver Hardy partono per una tournée teatrale. È il 1953 e ormai è finita la loro epoca d’oro, ma i due sapranno ancora divertire e divertirsi insieme, riscoprendo l’importanza “mitica” del loro sodalizio e la loro amicizia. Un biopic che sa divertire anche il pubblico, tra gag e nostalgia.


Stan & Ollie
USA/Gran Bretagna 2018 (97′)

No comments
Leggi tutto

Cafarnao – Caos e miracoli

Nadine Labaki

L’odissea di un ragazzino di 12 anni che denuncia i suoi genitori per averlo messo al mondo. Un mondo che conosce attraverso offese e umiliazioni, le bidonville a Beirut, accudendo a un neonato e incontrando l’umanità peggiore. Labaki con Zain, narra un poema neorealista senza cedere al ricatto sentimentale. Un’opera struggente ed emozionante.


Capharnaüm
Libano/Fra/USA 2018 (123′)
CANNES: Premio della Giuria

No comments
Leggi tutto

L’alfabeto di Peter Greenaway

Saskia Boddeke

L’artista Saskia Boddeke si mette dietro alla macchina da presa per raccontare il marito Peter Greenaway formulando un alfabeto che ripercorre vita e arte, in un dialogo con la figlia Zoë, detta Pip. Greenaway si confessa attraverso delle pillole che ripercorrono la sua opera e la sua sfera privata: prima pittore, poi cineasta, il regista inglese non smette mai di creare. Un documentario che fa riflettere sul significato profondo della creazione artistica e sul rapporto tra vita e morte. Un alfabeto filmico poetico e surreale.

The Greenaway Alphabet
Olanda 2017 (68′)

No comments
Leggi tutto

Bangla

Phaim un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo. È proprio in un concerto che incontra Asia, suo esatto opposto: istinto puro, nessuna regola. Tra i due l’attrazione scatta immediata e Phaim dovrà capire come conciliare il suo amore con la più inviolabile delle regole dell’Islam: niente sesso prima del matrimonio… Un film autobiografico che tenta di esaltare i toni comici dell’incontro di due mondi in un contesto romantico. Un’opera prima che colpisce nel segno con intelligenza e ironia.


Italia 2019 – 84′

No comments
Leggi tutto

Dentro Caravaggio

Francesco Fei


A oltre cinque secoli dalla morte, Caravaggio è uno dei pittori più popolari dei nostri tempi e continua ad essere protagonista di libri, mostre e approfondimenti? Un grande attore di teatro, Sandro Lombardi, da sempre appassionato di Caravaggio, visita la ricca mostra milanese dedicata all’artista e scava attraverso i grandi temi legati alla biografia e all’opera del Merisi.

 

 

 

 

No comments
Leggi tutto

L’uomo che comprò la Luna

La notizia è che qualcuno, in Sardegna, è diventato proprietario della Luna. Per gli americani, i primi a metterci piede e a piantarci la bandiera nazionale, la cosa è inaccettabile. Una coppia di agenti segreti italiani, per risolvere il caso, recluta dunque un soldato che, dietro il falso nome di Kevin Pirelli e un marcato accento milanese, nasconde la propria identità sarda: si chiama Gavino Zoccheddu e per ritrasformarlo in un vero sardo viene ingaggiato un formatore culturale sui generis…


Italia/Albania/Argentina 2018  – 1h 42′

No comments
Leggi tutto

Takara. La notte che ho nuotato

Damien Manivel, Kohei Igarashi

Tra le montagne innevate del Giappone, ogni notte, un pescatore si reca al mercato del pesce del suo paese. Una notte, il suo figlioletto di 6 anni, Takara, viene svegliato dai suoi rumori, e non riesce proprio a rimettersi a dormire… Mentre il resto della famiglia dorme, il piccolo fa un disegno per quel papà che vede così poco, e lo mette nel suo zainetto. La mattina, ancora troppo insonnolito, perde la strada per la scuola: un’occasione per una piccola avventura, e forse per consegnare quel disegno… Un incantevole racconto minimale di ingenuità e affetti.


La nuit où j’ai nagé
Francia/Giappone 2017 – 1h 19′
in concorso a ORIZZONTI (VE 74)

No comments
Leggi tutto

Il bambino è il maestro – Il metodo Montessori

Alexandre Mourot

Il regista ha portato la sua macchina da presa nella più antica scuola montessoriana di Francia con bambini dai 3 ai 6 anni e ha incontrato allievi felici, liberi di muoversi, capaci di lavorare da soli o in gruppi: sono loro che lo hanno guidato durante un intero anno scolastico, mostrandogli la magia della loro autonomia e autostima, il lato di una nuova società di pace e libertà.


Le maître est l’enfant
Francia 2017 – 1h 40′

No comments
Leggi tutto

Bauhaus Spirit – 100 anni di Bauhaus

Niels Bolbrinker, Thomas Tielsch

Un film certo per appassionati ma che, tra passato e presente, sa mettere in luce il bauhaus e il suo nuovo modo di vivere il mondo: gesti, balletti, racconti teorici o personali sui cambiamenti di un territorio si fondono in maniera frammentaria, mescolandosi con narrazioni di nuove tecnologie e progetti utopici.


Vom Bauen der Zukunft – 100 Jahre Bauhaus
Germania 2018 – 1h 35′

No comments
Leggi tutto